UFO IN SIBERIA: ECCO COSA PENSANO GLI ESPERTI

SECONDO alcuni esperti gli strani avvistamenti che si sono verificati nei mesi scorsi in alcune città della Siberia avrebbero una spiegazione.

Ufo Siberia: spiegazione 'spaventosa'

Nei mesi scorsi per lungo tempo sul web ha tenuto banco il dibattito relativo ad alcuni curiosi avvistamenti avvenuti nei cieli di alcune città della Siberia. Si trattava di fenomeni visti e segnalati da moltissimi testimoni, come dimostrano i numerosi video e foto apparsi sul web, che testimoniano quanto accaduto nei cieli della regione russa. A lungo si è dibattuto circa la natura degli strani avvistamenti che da molti sono stati considerati come fenomeni legati al mondo degli Ufo e degli avvistamenti di oggetti volanti non identificati. In realtà secondo alcuni esperti, che hanno studiato le immagini riprese dagli abitanti delle cittadine coinvolte, la verità sarebbe molto meno suggestiva e decisamente molto più spaventosa e preoccupante.

Si tratterebbe di Test missilistici e non di Ufo

James Oberg, giornalista di Nbc News, rivela che quelle apparizioni in cielo di strani e luminosissime luci, altri non sarebbero che dei test missilistici effettuati dalla Russia. Si tratterebbe insomma di una situazione molto simile a quella che si è verificata tempo fa in California, quando in cielo apparve una luce fortissima che mise in allarme migliaia di testimoni, ma che poi si rivelò essere null’altro che un test missilistico ad opera della Marina militare americana. Dunque il giornalista americano ipotizza che anche nel caso della Siberia si tratti ‘semplicemente’ del dodicesimo test missilistico effettuato dall’esercito russo nel giro di pochi mesi. La notizia in questione conforterà certamente chi teme per un’invasione aliena, ma nello stesso tempo è davvero spaventosa per chi più realisticamente teme per le tensioni traRussia e Nato. 

Oberg, che oltre ad essere giornalista è anche uno scienziato che in passato si è occupato di test di questo tipo per conto della Nasa, dichiara che spesso i governi preferiscono che la gente in questi casi creda si tratti di alieni, piuttosto che rivelare la verità. Questo in quanto si teme che la verità possa destabilizzare maggiormente l’opinione pubblica piuttosto al fatto di quanto possa accadere facendo ipotizzare la presenza degli Ufo nel nostro pianeta.

Commenta su facebook