I piloti della marina stanno segnalando più Avvistamenti UFO. Vengono dalla Russia, dalla Cina o da qualche altra parte?

loading…


Per essere chiari, il tuo amico e umile narratore non indossa un cappello di carta stagnola, né questo giornalista ritiene che il governo degli Stati Uniti sia abbastanza competente da mantenere la prova della vita aliena segreta dal pubblico americano.(Ricorda, lo stesso governo che i teorici della cospirazione affermano è che mantenere la verità sugli UFO sotto controllo esegue anche il Servizio di finanza e contabilità della difesa).

Eppure un certo numero di media credibili hanno riferito che i piloti della Marina stanno segnalando sempre più avvistamenti di velivoli non identificati, e il servizio li sta prendendo seriamente per un cambiamento. 

Bryan Bender di Politico hariferito in aprile che la Marina stava lavorando su nuove linee guida per riportare tali velivoli sulla scia di un aumento degli avvistamenti nelle truppe militari e nello spazio aereo.

Helene Cooper del New York Times ha recentemente riferito che i piloti della Marina hanno visto una sfilza di aerei non identificati nel 2014 e nel 2015 mentre volavano missioni di addestramento al largo della costa orientale. Infatti, un pilota di Virginia Beach è quasi entrato in collisione con uno degli aerei sconosciuti alla fine del 2014.

piloti della Marina hanno visto una sfilza di aerei non identificati nel 2014 e nel 2015

Lo strano aereo non aveva motori a scappamento visibili o scappamenti a raggi infrarossi, secondo il New York Times. Potevano volare fino a 30.000 piedi ed erano in grado di bighellonare nell’area delle navi da guerra americane per 12 ore ad alta velocità.

La Marina rifiutò di speculare su chi o cosa potesse volare il misterioso aereo.

“Vorrei notare, tuttavia, che, coerentemente con l’ampia proliferazione e la disponibilità di sistemi aerei senza equipaggio poco costosi, gli avvistamenti di questa natura sono aumentati in frequenza dal 2014 fino ad oggi”, ha detto Joseph Gradisher, portavoce del vicedirettore delle operazioni navali per informazioni guerra.

Ma questi strani aerei in realtà potrebbero essere aerei di sorveglianza senza equipaggio russo o cinese a lungo raggio?

Probabilmente no, secondo l’Air Force.

“Mentre c’è una proliferazione della tecnologia UAV [veicolo aereo senza equipaggio] in tutto il mondo, non siamo preoccupati che la Cina o la Russia abbiano sviluppato una capacità a lungo raggio di cui non siamo a conoscenza”, ha detto il portavoce dell’aviazione Maj. Bryan Lewis.

Ogni drone che potrebbe volare dalla Russia o dalla Cina verso la costa orientale degli Stati Uniti dovrebbe essere grande almeno quanto un Mietitore MQ-9 e il collegamento dati usato per pilotare l’aereo sarebbe rilevabile, ha detto il senatore Air Force Maj. James Poss, che è stato l’ex assistente vicedirettore del servizio per l’intelligence, la sorveglianza e la ricognizione.

“Sarei molto sorpreso se questi fossero velivoli russi o cinesi operanti dalla Russia o dalla Cina”, ha detto Poss a Task & Purpose.

Con le teorie convenzionali Tango Uniform, il tuo umile corrispondente del Pentagono è andato al completo History Channel e ha chiesto ai funzionari della difesa se avessero qualche preoccupazione che gli extraterrestri stessero spiando le forze armate statunitensi. (È importante impostare il giusto tono quando si chiedono ai militari gli UFO, quindi questo reporter ha tentato di essere disinvolto come i marinai russi che lasciano tutto all’aria aperta ) .

Per la maggior parte, i funzionari hanno risposto con un silenzio educato – e in un caso, un bagliore molto lungo.

Dal 2008 al 2012, la Defense Intelligence Agency ha studiato aeromobili non identificati come parte del Programma di identificazione delle minacce aerospaziali avanzate, che è stato descritto nei media come X-Files del Pentagono.

Il programma ha esaminato un totale di 38 segnalazioni di avvistamenti inspiegabili per determinare se avessero mostrato prove della tecnologia avanzata del nemico, ma una revisione alla fine del 2009 ha rivelato che le relazioni non avevano molto valore per la DIA, quindi il programma è terminato.

Da allora, i militari sono passati a preoccupazioni più urgenti, come l’innalzamento della Space Force, che i funzionari della difesa insistono sul fatto che non sarà la nostra prima linea di difesa quando inizierà la guerra degli insetti.

Tuttavia, il senatore in pensione Harry Reid (D-Nev.) Ha detto di sentire che il Pentagono ha bisogno di guardare di nuovo i fenomeni aerei non identificati.

“Perchè no?” Reid ha detto Task & Purpose. “Penso che sia sconsiderato non fare nulla.”

Reid ha assicurato la maggior parte dei finanziamenti per l’ormai defunto programma DIA che ha indagato avvistamenti di aerei inspiegabili. Ha detto di non essere sicuro se il tipo di velivolo sconosciuto menzionato nel New York Times sia extraterrestre.

“Non abbiamo molte spiegazioni per quello che sono”, ha detto. “Possono andare verticalmente, orizzontalmente a grandi nodi d’aria: se hai un aereo a reazione che percorre 700 miglia all’ora, ne abbiamo uno solo veloce – sono stimate circa 3.000 miglia all’ora. sopra.”(Fonte)

Commenta su facebook