La polizia in una città australiana condivide il filmato di un UFO durante una tempesta !!

Grazie in parte a film come “Contatti immediati di terzo grado” o “Segni”, gli incontri con alieni e avvistamenti UFO sono profondamente radicati in Nord America. Cerchi nelle piantagioni che misteriosamente compaiono di notte, strani suoni che emanano da fitte foreste, luci misteriose nel cielo e mutilazioni di bestiame. Questi sono solo alcuni dei fenomeni extraterrestri che si sono verificati nel tempo nel cuore degli Stati Uniti.

Gli alieni sono reali e trascendono tutti i confini; Gli avvistamenti UFO appaiono costantemente in tutto il mondo, anche in luoghi lontani come l’Australia. In questa vasta parte del mondo i casi più strani si sono verificati nel 1966 quando più di 300 studenti e insegnanti della Westall High School di Melbourne hanno visto un enorme UFO nel cielo prima di scomparire dietro alcuni alberi. O nel 1978, quando un pilota di nome Frederick Valentich riportò la presenza di un oggetto misterioso sul suo aereo prima di scomparire senza lasciare traccia. E ora, la polizia della città australiana di Broome ha condiviso uno strano video di un UFO che fluttuava nel cielo durante una tempesta. Cosa vogliono dirci?

La polizia di Broome, nell’Australia nordoccidentale, ha condiviso nel proprio profilo Twitter alcune immagini di una telecamera di sicurezza che mostra una strana luce brillante che fluttua nel cielo.Nel video puoi vedere un oggetto luminoso molto simile a un UFO durante una tempesta lo scorso sabato sera. Appare in cielo dopo un lampo di luce intensa. Quindi rimane immobile, apparentemente illuminato da tutti i lampi nel cielo, prima di allontanarsi e poi tornare indietro.

“Dopo aver esaminato la televisione a circuito chiuso sulla spiaggia nella città tempesta la sera prima, sembra che non fossimo soli”, dice il post su Twitter, seguito da diverse emoji di UFO.
Registrato durante una tempesta, il video ha immediatamente provocato ogni sorta di speculazione sugli extraterrestri, persino su Broome stesso, la polizia che ha suggerito che le immagini possano mostrare un UFO.
E come potrebbe essere altrimenti, dopo la pubblicazione del video, diversi utenti hanno suggerito spiegazioni, sia logiche che soprannaturali. Il più scettico disse che probabilmente era il riflesso dei fari di un veicolo sulla telecamera di sicurezza della spiaggia.

“Mi dispiace di essere io a trattare con esso e, in effetti, io sono l’idiota che ha impiegato troppo tempo per risolvere, ma il veicolo in basso a destra è invertita, mentre sembra che il dispositivo”, ha dichiarato un corso di specializzazione in video per il quotidiano britannico The Independent. “Puoi vedere la luce riflessa nella tua finestra posteriore: questa luce viene riflessa dall’obiettivo della fotocamera, che causa questo effetto.”
Certo, sembra che il “macchinario” della disinformazione sia stato rapidamente messo in atto per screditare questo video, che è stato pubblicato dalla polizia. È per questo motivo che molti teorici della cospirazione hanno attirato la tua attenzione, dal momento che è possibile che un avvistamento abbia avuto un impatto così grande sui media di tutto il mondo.

La risposta a questo sarebbe che ci sono prove chiare dell’esistenza di astronavi extraterrestri sul nostro pianeta e di come siamo costantemente monitorati da civiltà di altri mondi. Questi esseri avrebbero controllato sia i governi che i media, che sono responsabili di dare spiegazioni logiche per le loro attività segrete sul nostro pianeta.Ma oltre alla teoria della cospirazione, gli esperti nell’area assicurano che queste navi si nutrano dell’energia delle tempeste in modo che possano muoversi attraverso diverse dimensioni.
Mentre è anche chiaro che gli Stati Uniti non sono l’unico posto al mondo in cui avvengono spettacolari avvistamenti UFO. Anche in luoghi come l’Australia, c’è anche la presenza di oggetti estranei nei cieli.
Ora, qual è la tua spiegazione dell’oggetto misterioso nella città australiana?

Commenta su facebook