Ricercatore scopre un'altra misteriosa struttura sulla luna "BASI ALIENICHE?"


L'ufologo taiwanese e archeologo virtuale Scott Waring ha condiviso la sua misteriosa scoperta con gli utenti di Internet. Crede di essere stato in grado di trovare una "vera base aliena" nelle immagini della superficie lunare e cita un'immagine della NASA come prova.
Secondo l'ufologo sulla superficie della luna nel cratere Aristarco, è riuscito a trovare strane strutture.
Il cratere, in cui sono visibili i manufatti, ha un diametro di 40 chilometri. Le dimensioni degli edifici che vi si trovano vanno dai 300 ai 500 metri.
L'ufologo ritiene che la sua scoperta finalmente spieghi perché gli Stati Uniti non possono tornare sulla luna:
"È solo che non siamo i benvenuti lì e non siamo stati ricevuti dal momento in cui eravamo sul satellite terrestre".
Scott Waring è convinto che la NASA stia nascondendo queste strutture aggiungendo molta luce alle fotografie, il che rende gli oggetti più interessanti sfocati. Se aggiungi un po 'di contrasto, spiega il ricercatore, il fuoco tornerà al suo stato originale e tutto sarà perfettamente visibile.
Un altro post di: UFO ONLINE
Guarda il video qui sotto:

Commenta su facebook

Lascia un commento