UFO VIDEO’: Oggetto che si muove alla velocità della luce “cospirazione aliena”

Mentre molte teorie recenti di cospirazione sugli alieni (notizie ufo ) sono concentrate sullo straordinario aspetto dell’oggetto in questione, questa volta è l’incredibile velocità a catturare l’attenzione non solo degli osservatori, ma anche degli osservatori online.

Uno dei migliori avvistamenti UFO di tutti i tempi è stato filmato da due cameramen amatoriali, hanno sostenuto i teorici della cospirazione. Gli operatori di droni Sam Chorek e Jimmy Chappie si sono diretti verso un luogo nello Utah nella speranza di catturare le bellissime colline circostanti sulla macchina fotografica per un rotolo di B.

Eppure, non è stato fino a quando sono tornati a casa che hanno preso nota del filmato che mostra qualcosa di inspiegabile che sorvola la lente del drone di registrazione – un oggetto bianco, che improvvisamente è emerso dalle colline e ha sviluppato una tale velocità incredibile che l’oggetto potrebbe difficilmente si può discernere da una certa distanza.ufoIl canale YouTube di secureteam10, Tyler Glockner, ha condiviso il video, originariamente pubblicato da Brian Hanley, e lo ha elogiato come “uno dei migliori pezzi di filmati UFO in memoria recente”. Ha inoltre affermato che, se giocato a una velocità normale, sarebbe chiaro che l’oggetto si muove velocemente.

Durante il fine settimana, il video, che è stato rivendicato per sfoggiare un oggetto che si aggira intorno ai 400-500 mph, ha raccolto quasi 300.000 visualizzazioni, con molti che hanno deciso di bloccare le cospirazioni ampiamente diffuse:

“Sciocchi umani, la maggior parte degli UFO sono i nostri, alias il programma spaziale segreto”, ha affermato uno, mentre un altro sembra essere stato portato via dalla straordinaria velocità, dicendo:

“Questi sono demoni”.

La vista fu catturata a circa duecento miglia di distanza dall’area 51 altamente classificata, frequentemente portata in detective e film d’azione, che è considerata accessibile solo all’Aeronautica degli Stati Uniti.

Commenta su facebook