Giovanna Podda: Confessa ciò che è successo fin dall’infanzia è stata RAPITA dai Grigi e fornisce le foto “AUTENTICHE” di questi Esseri

Giovanna Podda confessa amaramente: “Non potevo voltare le spalle all’incidente, volevo solo dirti cosa mi è successo.” Tutto iniziò due anni fa con una denuncia-coraggio raccolta dalla trasmissione Mystero guidata da Enrico Ruggeri. 

A settembre, la donna tornerà sugli schermi per un nuovo programma ,Giovanna ha detto che è stata rapito dalla “Grigi”, una razza di alieni ,in cinque anni l hanno sottoposta decine di volte ad analisi e l’inseminazione, Trattata proprio come cavia per dare vita a una nuova razza mista di terrestri ed extraterrestri. “Sono rimasta incinta una ventina di volte, un feto e uscito malformato, ero a casa mia”, ricorda, mentre nella sua casa di Quartu mostra i resti sospetti di un feto, una sorta di miscela di carne e di ossa macchiati di sangue. Poi mostra evidenti segni verdi fosforescenti e indelebili sul suo corpo, sul materasso, sulle pareti. Anche ciò che definisce il test della madre: una fotocopia di una tac che rivelerebbe la presenza anomala dentro di lei di un oggetto non qualificato. CI SONO QUELLI CHE CREDONO – Un’esperienza davvero insolita che ha suscitato lo scetticismo infinito e molta ironia. Ma ci sono quelli che credono in loro. Dal suo compagno, con il quale ha vissuto da quando ha dovuto lasciare il suo paese natale.Ma non solo. Il 24 e 25 settembre, è chiamato a dare la sua testimonianza e sarà uno dei relatori della conferenza “Le interazioni tra umani e alieni”, in programma a Roma con la partecipazione straordinaria di Trevis Walton, l’uomo rapito dagli alieni.

“Da quando ho partecipato alle conferenze di ufologia non mi sento sola o pazza”aggiunge Giovanna, che riprende la sua storia. L’arresto -. “Sono stato vittima di rapimento da parte di un gruppo di alieni con una navicella spaziale Mi hanno portato in un luogo misterioso, sottoposta a esperienze dolorose, ci sono stati altri esseri umani, la sofferenza, ha cercato di ribellarsi, ma ero impotente.” Una storia che il mondo scientifico non poteva credere.Giovanna porta con sé ciò che afferma essere una verità sacrosanta e cruda e non la nascita di una mente esaltata, come molti credono. “Ho avuto il coraggio di rivelare questa verità, io non sono l’unica a vivere queste esperienze – ha sottolineato – ma altri preferiscono rimanere in silenzio ho sentito il bisogno di far conoscere questo dramma che sto vivendo … Mi sono liberata di un grande peso .. altre persone preferiscono rimane in silenzio, invece a me mi pesava dentro e dovevo raccontarlo. Ma non me ne pento. Vogliamo mantenere nascoste certe verità??! . Ma gli alieni esistono e sono qui tra noi.

Commentate voi … Secondo voi e sincera Giovanna?

Giovanna podda rapita dagli alieni

Commenta su facebook